Ancora in alto gli indici Usa, mentre S&P500 tocca il suo record di capitalizzazione, oltrepassando i 20k Miliardi, anche il Nasdaq ed il DowJones proseguono il rally che sembrava essere stato bloccato dalle dichiarazioni relative alla politica estera del neo presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

L’agenda economica statunitense, ricca di eventi decisamente importanti, unita a dati macroeconomici di spicco che evidenziano ottimi risultati delle aziende americane, creano il mix perfetto per il proseguimento di questo rialzo.

Fonte: Reuters